Tempo di lettura < 1 minuto

Sono ancora le sorti societarie a tenere banco in casa giallorossa. Il futuro dell’Fc Catanzaro dovrebbe decidersi in questi giorni a seguito di una serie di vertici istituzionali. Dopo il primo incontro di venerdì scorso, organizzato dal sindaco Rosario Olivo nella Casa comunale, e quello di lunedì nel palazzo della Provincia, oggi pomeriggio nuovo vertice alla Camera di Commercio. I duecentomila euro, arrivati per la maggior parte dai privati, a seguito dei primi incontri, hanno dato ossigeno alla società ma non bastano, e dall’incontro di oggi squadra e tifosi si aspettano soluzioni in grado di garantire la sostenibilità di un progetto a lungo termine, al momento impossibile data la difficile e disastrosa situazione societaria, ormai al collasso. Al tavolo, organizzato e coordinato dal presidente dell’Ente camerale, Paolo Abramo, parteciperanno imprenditori e rappresentanti delle istituzioni. Intanto la tensione intorno alla vicenda non si allenta. Solo ieri pomeriggio la tifoseria organizzata del Blocco 1929 ha diffuso un documento in cui ha ribadito la corale sfiducia all’attuale compagine societaria.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •