Tempo di lettura < 1 minuto

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Cirò Marina ieri pomeriggio hanno arrestato nella cittadina Crotonese Francesco Basta, un commerciante di 31 anni, destinatario di un provvedimento restrittivo per il ripristino della custodia cautelare in carcere emesso dai giudici del tribunale di Catanzaro. L’uomo, già sorvegliato speciale e con obbligo di dimora, è ritenuto dagli investigatori un affiliati alla cosca ‘Farao-Marincolà, e fu arrestato nel maggio del 2007 nell’ambito dell’operazione chiamata ‘Bellerofontè della Dda di Catanzaro, operazione in cui fu arrestato anche Giuseppe Farao, ritenuto il capo dell’omonima cosca. Sulle persone coinvolte nell’operazione, tra cui lo stesso Basta, pendono le accusate di associazione per delinquere di tipo mafioso, traffico di stupefacenti, detenzione di armi ed estorsioni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •