Tempo di lettura < 1 minuto

E’ stata presentata ieri l’ottava edizione del premio sportivo “De Agazio”, alla conferenza stampa svoltasi nella sala giunta del palazzo della Provincia di Vibo Valentia. Presenti, l’ideatore, organizzatore e giornalista sportivo Maurizio Insardà, il vice presidente della Provincia, assessore Giuseppe Barbuto e l’assessore provinciale allo sport Gianluca Callipo.
La manifestazione a cadenza annuale, ideata per commemorare e ricordare la figura di Fortunato De Agazio (vibonese di nascita e milanese d’adozione), validissimo dirigente dell’Inter di Angelo Moratti, avrà luogo il 3 giugno alle ore 18 presso i locali dell’Hotel 501. A patrocinare l’evento, la Provincia e il Comune di Vibo, e la Regione Calabria. Italo Cucci, firma autorevole del giornalismo sportivo oramai stretto collaboratore di Maurizio Insardà, sarà ancora coordinatore per l’ottava edizione.
Ospiti di rilievo dell’ottava edizione del premio saranno Beppe Baresi, secondo allenatore dell’Inter, ed Ernesto Paolillo, amministratore delegato della squadra, braccio destro di Massimo Moratti. Loro si aggiudicheranno quest’anno il premio, meritata riconoscenza per il perfetto lavoro svolto nel team dell’Internazionale.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •