Tempo di lettura < 1 minuto

Dieci gol (cinque per tempo) nella partita tra il Crotone e l’Isola Capo Rizzuto. Un buon test per la squadra di Menichini (in foto) che ha schierato nel primo tempo una formazione che si è avvicinata molto a quella che potrebbe essere quella titolare. Con Ginestra e Curiale in attacco, con Degano e Ledesma sulle fasce, centrocampo con Beati e Galardo e la difesa imperniata su Abruzzese e Viviani, e gli esterni Cabeccia e Migliore.
Menichini a fine gara ha tirato le somme della prima uscita stagionale: «Stiamo cercando di affinare gli schemi, la circolazione di palla e rifinire un po’ la condizione atletica. Nonostante il pesante lavoro la squadra ha fatto vedere cose buone, buona circolazione di palla, buone giocate ed è chiaro che considerando l’avversario dobbiamo fare di più ma questa è la giusta strada perché voglio che giochino la palla e che facciano possesso giocando col collettivo per poi cercare di finalizzare». In serata è arrivata anche la notizia dell’elezione del presidente Salvatore Gualtieri nel Consiglio di Lega di serie B. Infine, la società del Crotone ha comunicato che domani alle 17.30, presso la sala stampa dello stadio «Ezio Scida», verrà presentata agli organi di informazione la campagna abbonamenti per la prossima stagione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •