Tempo di lettura 2 Minuti

INIZIATIVA a favore degli abbonati da parte della Bawer Matera che abbasserà a 100 euro il prezzo dell’abbonamento per tutti coloro che decideranno di acquistare, entro il 20 agosto, la tessera per l’anno sportivo 2010/2011.
E’ questa l’iniziativa che è stata comunicata ufficialmente dalla società.
La promozione e l’incentivazione della campagna abbonamenti, in questo senso, diventa un elemento di fondamentale importanza per la Bawer che cerca di garantirsi la conferma dei suoi, tanti, sostenitori e anche di andare incontro alle esigenze oggettive che la crisi economica pone davanti ai tifosi.
«L’Olimpia Bawer Matera comunica che, a partire da lunedì 2 agosto, prenderà il via la campagna abbonamenti per la stagione sportiva 2010/11 con una importante novità: infatti, tutti coloro che sottoscriveranno l’abbonamento entro e non oltre il 20 agosto, potranno acquistarlo al costo unico di 100 euro. Uno sforzo importante da parte della società per venire incontro alle esigenze degli sportivi materani che mai hanno fatto mancare il loro sostegno al sodalizio biancoazzurro» si legge nella nota ufficiale.
«La sottoscrizione degli abbonamenti potrà avvenire presso Infopan in via Nazionale angolo via G. Vico, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 18.30.
Resterà invariato il costo dell’abbonamento, rispetto alla scorsa stagione, per coloro che lo sottoscriveranno dopo il 20 agosto.
Questi i relativi prezzi: 160 euro abbonamento intero, 120 euro abbonamento donna, 80 euro abbonamento ridotto (ragazzi dagli 11 ai 18 anni). Immutato anche il costo dei tagliandi d’ingresso al PalaSassi per le singole gare: 14 euro biglietto intero, 10 euro biglietto donna, 7 euro biglietto ridotto (ragazzi dagli 11 ai 18 anni)».
Per il resto la Bawer pensa all’avvio della stagione, il raduno è programmato per il giorno 8 e lo star della preparazione il giorno 9. Da capire ancora la situazione e la disponibilità della struttura del PalaSassi che dovrà essere interessata da interventi importanti. Nel frattempo Matera terrà aperta una finestra sul mercato in atteso di un’occasione da non lasciarsi sfuggire.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •