Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Un pensionato, Stefano Andronaco, di 70 anni, è morto dopo che è stato travolto da un treno intercity dal quale era sceso dopo che il convoglio era partito dalla stazione di Gioia Tauro. Nelle settimane scorse l’uomo e la moglie, che risiedono a Genova, sono rientrati a Santa Cristina D’Aspromonte (Reggio Calabria) per trascorrere un periodo di vacanza. Ieri sera il pensionato ha accompagnato la moglie nella stazione di Gioia Tauro ed è salito sul treno Reggio Calabria – Torino per sistemare i bagagli.
Mentre l’uomo stava salutando la moglie il treno è partito. Andronaco ha aperto la porta della carrozza ed è sceso mentre il treno era in movimento. Il pensionato è stato travolto ed ha riportato gravissime ferite agli arti inferiori. L’uomo è stato soccorso ed accompagnato nell’ospedale di Gioia Tauro dove è morto poco dopo. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •