Tempo di lettura < 1 minuto

La Vigor di Costantino guarda al match di domenica prossima, in trasferta a Mugnano di Napoli, contro il Neapolis che ha giocato alcune gare a porte chiuse ma se dovesse accadere ancora, per il presidente della lega pro Macalli non ci sarebbero altre soluzioni: «Partita persa 0-3 a tavolino» ha dichiarato ieri il presidente della lega pro a proposito delle squadre che non hanno uno stadio a norma. La lega, vista la richiesta avanzata dalla società Neapolis Mugnano e preso atto del provvedimento del Prefetto della Provincia di Napoli, ha disposto che la gara indicata del 3 ottobre Neapolis – Vigor Lamezia venga disputata a Mugnano di Napoli, stadio comunale “A.Vallefuoco”, a porte chiuse, con inizio alle ore 15.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •