Salta al contenuto principale

Tu sei qui

Calabria: Società e cultura

di MARIA ASSUNTA CASTELLANO
COSENZA - Roma, Milano, Firenze o anche New York. Cosenza non ha nulla da invidiare a queste grandi città perché anche lei ha il suo maestoso albero di Natale.
Commenti 0 09 Dic. 2018 Leggi
FONDATA 15 anni fa l'associazione “Gli altri siano Noi” accompagna le persone con sindrome di Down e disabilità intellettive sulla strada verso l'autosufficienza.
Commenti 0 08 Dic. 2018 Leggi
CATANZARO - In Consiglio dei ministri è stata approvata la nomina dei commissari e subcommissari ad acta per la sanità di Calabria e Molise. Ne dà notizia, su Facebook, la ministra della Salute Giulia Grillo.
Commenti 0 07 Dic. 2018 Leggi
L’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, quest’anno spegne 50 candeline e la sezione di Cosenza ha una storia lunga circa trent’anni.
Commenti 0 07 Dic. 2018 Leggi
CATANZARO - Non c'è pace per il servizio di soccorso sanitario della provincia di Catanzaro.
Commenti 0 07 Dic. 2018 Leggi
PER Natale, oltre che alle persone, si può decidere di fare un regalo anche ai luoghi del proprio cuore tornando a riviverli, dando loro “affetto” e attenzioni.
Commenti 0 06 Dic. 2018 Leggi
ROMA - L’influenza avanza e la Calabria e tra le regioni in cui si è superata la soglia epidemica nazionale ossia il numero di malati minino per dire che esiste una epidemia influenzale.
Commenti 0 06 Dic. 2018 Leggi
CATANZARO - Le segreterie regionali della Calabria dei sindacati Filt, Fit, Uilt, Ugl, Orsa hanno proclamato uno sciopero del personale mobile della Divisione Passeggeri Long Haul di Trenitalia e del personale circolazione e navigazione di Rfi Calabria, dalle 9.00 alle 17.00 di lunedì 10 dicembre
Commenti 0 05 Dic. 2018 Leggi
OFFRIRE un nuovo percorso di vita alle persone in difficoltà, con questo obiettivo è nato Ristorando il progetto promosso dal M.e.d.a. Calabria (Movimento Europeo Diversabili Associati), Amicib, Amico volontario, Stella Cometa, Casa circondariale e Comune di Cosenza.
Commenti 0 05 Dic. 2018 Leggi
CATANZARO - Durante l’udienza generale nell’Aula Paolo VI, stamane Francesco ha stretto in un abbraccio Angelo Frijia, nel ricordo della moglie Stefania e dei due suoi bambini, Christian e Nicolò, di sette e due anni, travolti dall’alluvione e dalla furia del torrente Cantagalli, in Calabria, lo
Commenti 0 05 Dic. 2018 Leggi