Salta al contenuto principale

Tu sei qui

Calabria: Società e cultura

CATANZARO - Una giornata solidale quella appena trascorsa per i Vigili del Fuoco che hanno deciso di incontrare i bambini del reparto di oncologia pediatrica della struttura ospedaliera "Pugliese-Ciaccio" di Catanzaro. 
Commenti 0 12 Dic. 2018 Leggi
Cecilia Gioia è una psicoterapeuta che dal 2012 ha fondato l’Associazione di Volontariato “MammacheMamme” che si è andata sempre più definendo come punto di riferimento per molte famiglie e donne della città di Cosenza e Provincia.
Commenti 0 12 Dic. 2018 Leggi
CATANZARO - La Calabria ha raggiunto nel 2017 il 39,7 per cento di raccolta differenziata.
Commenti 0 12 Dic. 2018 Leggi
di SAVERIO PUCCIO
CATANZARO - Ci sono diciannove destinazioni nel mondo che potrebbero diventare il punto di riferimento per il turismo internazionale.
Commenti 0 12 Dic. 2018 Leggi
“BRACCIAPERTE” è nata sei anni fa da un gruppo di ragazzi che aveva frequentato e frequentava l’Azione Cattolica nella parrocchia di Santa Teresa. Rispondeva all’invito che era arrivato dalla diocesi a mobilitarsi e a dar vita a nuove iniziative per aiutare le fasce deboli della popolazione.
Commenti 0 11 Dic. 2018 Leggi
REGGIO CALABRIA - Aumenta il verde in Italia, con molti più alberi e foreste, ma si riducono le aree agricole, come prati e pascoli.
Commenti 0 11 Dic. 2018 Leggi
Nata nel 2011 “OncoRosa” è un’associazione che sta accanto ai pazienti oncologici e ai loro familiari, affiancandoli nei loro percorsi di vita. Organizza gite, offre supporto psicologico, garantisce assistenza e consigli rispetto al regime alimentare e agli stili di vita.
Commenti 0 09 Dic. 2018 Leggi
di MARIA FRANCESCA FORTUNATO
COSENZA – Niente latte, né surrogati di origine vegetale. Niente glutine, un ridotto utilizzo di zucchero. Cosa resta, per fare un gelato? Acqua, in larga parte, e un po’ di grassi vegetali.
Commenti 0 09 Dic. 2018 Leggi
CATANZARO - Una mostra per ricreare ed esporre gli strumenti ideati da Leonardo Da Vinci.
Commenti 0 09 Dic. 2018 Leggi
COSENZA - Era il 1904 quando il meridionalista Giustino Fortunato definì la Calabria uno «sfasciume pendulo sul mare».
Commenti 0 09 Dic. 2018 Leggi