Salta al contenuto principale

Profumo di primavera

Basilicata

Tempo di lettura: 
2 minuti 42 secondi

Rieccoci con la nostra guida al fine settimana in Basilicata. La primavera si comincia a sentire nell'aria e diverse sono, infatti, le iniziative collegate all'ingresso della nuova stagione. Ci sono, per esempio, le Giornate di primavera del Fai, c'è la festa dell'albero. Ma se il sole resisterà anche nei prossimi giorni, la cosa più bella da fare resta una passeggiata al mare, per iniziare a sentire il profumo di vacanza. E per i più piccoli poggiare i piedini sulla sabbia resta sempre l'emozione più bella. Vi ricordiamo che la guida è realizzata in collaborazione con il portale della famiglia cittadeibimbi.it.
Buon fine settimana!

20 marzo

  • Alle 19.30, nel salone dei rifiutati di contrada Bucaletto, “Bagaglio a mano”. Ultimo appuntamento invernale con il laboratorio creativo dell'associzione La luna al guinzaglio. Per accogliere la dolce stagione in arrivo, l'associazione lancia i laboratori ispirati a “Bagaglio a mano”, la pubblicazione della Luna al guinzaglio per i suoi primi 10 anni. Il laboratorio è aperto a tutti e gratuito per i tesserati, ma è obbligatoria la presentazione per preparare il materiale necessario.

21 marzo

  • Si celebra oggi la giornata dell’Albero, promossa dal Movimento Ecologista Europeo. A Muro Lucano saranno acquistate 100 piante di paulonia, una pianta che per le sue spiccate caratteristiche è idonea sia per combattere il dissesto idrogeologico, grazie al suo apparato radicale fittonante, sia come buon assorbitore di CO2. La giornata sarà dedicata all'educazione ambientale. Tale iniziativa, Patrocinata dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha la missione di sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza dal punto di vista ambientale del patrimonio arboreo e boschivo in loco.

  • Oggi a Matera in piazza Vittorio Veneto stazionerà il tir della Polizia postale che sta girando l'Italia per informare i ragazzi (e i genitori) su quelle che sono le insidie della rete. L'automezzo della Polizia – un truck lungo 18 metri – è dotato all'interno di un'aula didattica multimediale. Saranno presenti anche i giocatori della Bawer Olimpia.

22 marzo

  • Se siete a Matera non dovete perdere l'occasione di portare i vostri ragazzi a una straordinaria mostra a Palazzo Lanfranchi. In mostra una parte della sterminata collezione della Cineteca lucana. Parliamo di macchine precinema, visori ottici, lanterne magiche, macchine da presa, locandine e bobine. Ma anche manifesti e locandine. E cosa c'è di più magico del cinema?

  • Si celebrano in questo fine settimana le tradizionali giornate del Fai (Fondo ambiente italiano). In tutta la Basilicata saranno 23 i siti aperti e visitabili in queste prime giornate di primavera. E passeggiare con i ragazzi tra siti archeologici può essere un'esperienza davvero divertente. Le visite inoltre coinvolgeranno i volontari dell'associazione, gli studenti di archeologia dell'Unibas e quelli delle scuole.

23 marzo

  • Ripartono a Matera le escursioni di Eyra trekking. Oggi partenza prevista alle 8 dal via San Potito (sede dell'associazione). Si va verso la chiesa di Monteverde, la Madonna delle Vergini, Chitarrid, Palomba e Cava di Tufo. Info al numero 380.7148543.

  • Un'occasione per contribuire al cambiamento (in meglio) di Potenza. Dalle 9 alle 17 presso l'Istituto principe di Piemonte è previsto l'Open space technology “Potenza: quali idee per viverla meglio?”. Un'esperienza di confronto diretto per costruire insieme un'agenda di idee per rendere più bella la città.

 

Scopri gli altri contenuti del Blog: 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?