Salta al contenuto principale

Malvito, non mandano i figli a scuola
cinque persone denunciate

Basilicata

I cinque, nonostante avessero iscritto i figli alla scuola dell’obbligo, non si sarebbero assicurati della loro frequentazione alle lezioni

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Cinque persone sono state denunciate dai Carabinieri di San Marco Argentano per inosservanza dell’obbligo scolastico, a seguito di controlli effettuati nei confronti di 3 minori.
In particolare, due coniugi ed un uomo di 55 anni sono stati denunciati a Malvito (CS) e due coniugi di origine marocchina, ma stabilitisi in Italia, sono stati denunciati a Roggiano Gravina, sempre in provincia di Cosenza.
I cinque, sebbene avessero provveduto ad iscrivere i propri figli alla scuola dell’obbligo, non si assicuravano che questi frequentassero regolarmente le lezioni. Uno dei minori interessati si sarebbe anche reso protagonista di un episodio di violenza avvenuto qualche mese fa a Malvito, verso la fine dello scorso anno scolastico. Il quindicenne aggredì, per futili motivi, una sua compagna di scuola più piccola, procurandole delle lesioni e fu denunciato.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?