Salta al contenuto principale

Condofuri: inchiesta Konta Korian
un arresto a Genova

Basilicata

Un nuovo arresto è stato compiuto nell'ambito dell'operazione che ha sgominato un'organizzazione capace di condizionare le attività del comune di Condofuri

Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

E' stato arrestato Genova, nei pressi di un distributore di benzina a Bolzaneto, Carmelo Manti, uno dei destinatari delle ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip di Reggio Calabria al termine dell’inchiesta Konta Korian che ha portato in carcere, il 15 aprile scorso, 20 persone, nell’ambito di un’operazione contro gli affiliati alla cosca Rodà-Casile.
Manti, 56 anni, nato a Condofuri, è stato bloccato dagli agenti della squadra mobile genovese al termine di un’indagine condotta in stretta collaborazione con la polizia di Reggio Calabria.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?