Salta al contenuto principale

Serie B. Reggina, Crotone e i prezzi popolari
per il 1° maggio

Basilicata

Le due società annunciano significativi sconti sull'acquisto dei biglietti in vista delle gare casalinghe Reggina-Ascoli e Crotone-Triestina, in programma nel giorno della festa dei lavoratori

Tempo di lettura: 
1 minuto 15 secondi

Stadi pieni a Reggio Calabria e a Crotone per la festa dei lavoratori. In occasione delle gare che Reggina e Crotone disputeranno in casa il prossimo 1° maggio, entrambi i club hanno deciso di radunare più tifosi possibile regalandogli la possibilità di accedere agli stadi con prezzi abbordabili. Previste infatti importanti promozioni per tifosi e appassionati delle due diverse squadre calabresi militanti nel campionato di serie B, ormai alle battute finali. La Reggina per la partita Reggina-Ascoli, di scena al Granillo alle 15.30, ha fatto sapere che ciascun abbonato alle gare interne della formazione amaranto potrà disporre di due tagliandi da acquistare al costo di un euro. Ciascun tagliando permetterà di portare allo stadio fino a due familiari e l'iniziativa sarà valida in tutti i settori dello Stadio Granillo. Il Crotone invece, che sempre alle 15.30 del primo maggio se la vedrà allo Scida con la Triestina, punta ai giovani e annuncia la possibilità per tutti gli studenti con un'età massima di 18 anni, di sostenere la propria squadra del cuore acquistando un tagliando di curva nord a soli 5 euro semplicemente presentando al botteghino un documento di identità. Promozioni importanti per attirare quegli appassionati che spesso restano fuori dai cancelli per via dei costi, e la scelta della festa dei lavoratori per fare questo regalo suona come un tributo doveroso da parte delle società a quella tifoseria sana che anche da lontano incrocia sempre le dita per la squadra del cuore, ma che il primo maggio potrà esultare dagli spalti pieni del Granillo e dello Scida.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?