Salta al contenuto principale

Vibo, confiscati 118mila euro
ad esponente della 'ndrangheta

Basilicata

Il fascicolo, è pervenuto alla Dda di Catanzaro dalla Procura vibonese. Confiscati 118mila 295 euro a Vincenzo Barbieri

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Il Tribunale di Vibo Valentia, accogliendo la proposta del procuratore della Repubblica presso la Dda di Catanzaro, Antonio Vincenzo Lombardo, ha disposto la confisca di 118.295 euro a carico di Vincenzo Barbieri, 54 anni. Il fascicolo, secondo quanto reso noto, è pervenuto alla Dda di Catanzaro dalla Procura vibonese che aveva a sua volta ricevuto gli atti dalla Procura di Bologna a seguito del decreto della Corte d’Appello che aveva annullato, per incompetenza territoriale, un precedente decreto di sequestro emesso dal tribunale del capoluogo emiliano. Da qui l'iniziativa del procuratore di Catanzaro che ha chiesto la confisca, previo sequestro, della somma dinnazi al Tribunale di Vibo Valentia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?