Salta al contenuto principale

Nuoto. A Catanzaro i Campionati italiani per disabili

Basilicata

Da oggi a domenica, alla piscina del Poligiovino del quartiere Lido di Catanzaro al via la seconda edizioni dei Campionati italiani promozionali di nuoto Dir per ragazzi disabili

Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

Partono oggi a Catanzaro i Campionati italiani promozionali di nuoto Dir per ragazzi disabili. Fino a domenica la piscina del Poligiovino del quartiere Lido di Catanzaro ospiterà la seconda edizione di questo grande evento sportivo. Nella conferenza stampa di ieri l’inziativa, promossa dall’associazione Alveare Sport, è stata presentata con entusiasmo dal il sindaco di Catanzaro, Rosario Olivo, dall’assessore provinciale Giovanni Merante, così come dal presidente provinciale del Coni, Antonio Sgromo, che ha ricordato l'impegno attivo del Coni a sostegno del Comitato italiano paralimpico (Cip). «Questo campionato nazionale – ha detto Stefano Morena, direttore del Csv – ha una valenza non solo per i contenuti ma per il segno che lascerà a livello della testimonianza. Un segno indelebile sul territorio che va coltivato». Soddisfazione per l'organizzazione della competizione anche dall’allenatore della nazionale, Marco Peciarolo, che ci ha tenuto ad evidenziare come la condizione degli atleti non incida sulla competizione ma che anzi si assisterà a gare a tutti gli effetti visto che in piscina esiste solo l’atleta e non l'abile o il disabile. Dopo la buona prova organizzativa data quest'anno, la struttura del Poligiovino, nuova e ben attrezzata, si candida già da subito ad ospitare la prossima edizione dei campionati di nuoto per disabili, ma anche a diventare il simbolo dell'impegno della città di Catanzaro verso l'abbattimento di tutte le barriere architettoniche presenti nella città che - come ha sottolineato Merante - «rendono doppiamente difficile la vita dei diversamente abili».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?