Salta al contenuto principale

Sanità: dipendenti clinica Santa Rita
di Cirò, bloccano la statale 106

Basilicata

La protesta contro la decisione dell’Azienda sanitaria provinciale di Crotone che avrebbe ridotto il budget della clinica del 75%

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Idipendenti della casa di cura Santa Rita di Cirò Marina assieme a familiari ed amici, in tutto alcune centinaia di persone, stanno bloccando parzialmente la statale 106 per protestare contro il rischio di chiusura della struttura e il conseguente licenziamento dei lavoratori.
I manifestanti, al momento, occupano la corsia diretta a sud, consentendo così ai mezzi di circolare, anche se con lentezza. Secondo quanto hanno riferito i lavoratori, la prossima settimana la direzione della clinica potrebbe spedire la lettera di licenziamento ai 65 dipedenti. A creare la crisi che sta mettendo a rischio la struttura, secondo quanto riferito dai manifestanti, è stata la decisione dell’Azienda sanitaria provinciale di Crotone che avrebbe ridotto il budget della clinica del 75%.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?