Salta al contenuto principale

Tentato furto a due turisti, un arresto a Diamante

Basilicata

L'uomo di 47 anni ha tentato di rubare degli oggetti personali dalla borsa di un turista

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

I Carabinieri di Scalea hanno arrestato per rapina impropria un quarantaseienne di Eboli (Sa), A.D., operaio, pregiudicato per reati contro la persona ed il patrimonio. L’uomo avrebbe tentato, sulla spiaggia di Diamante, di rubare degli oggetti personali dalla borsa di un turista di Nocera Inferiore, lasciata sotto l'ombrellone mentre questi faceva il bagno.
La vittima si è però accorta che qualcuno stava tentando di derubarlo e, urlando, assieme alla fidanzata, ha messo in fuga il ladro. Ha tentato anche di fermarne l’auto alla partenza dalla spiaggia ed è stato leggermente urtato dalla macchina durante la fuga. Avvertiti i militari, questi hanno poi intercettato la Fiat Punto sulla Statale 18 nei pressi di Praia a Mare. L’arrestato è stato portato nel carcere di Paola.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?