Salta al contenuto principale

La Meco ha scelto il nuovo allenatore: è Ceppi

Basilicata

Dopo la retrocessione in serie B del campionato di calcio a 5 la formazione potentina presenta domanda di ripescaggio

Tempo di lettura: 
1 minuto 35 secondi

di Leonardo Martino

POTENZA- Con l'approssimarsi dei mondiali di calcio in Sud Africa, l'attenzione per i tifosi o appassionati di questo sport, è rivolta alla nazionale Italiana impegnata in questa competizione.
Ciò non distoglie i dirigenti delle società sportive, di qualsiasi categoria, operante sul territorio Italiano a concentrarsi sui prossimi campionati Nazionali del settore calcistico. La dimostrazione, arriva dall'Associazione Dilettantistica Sportiva Potentina ME.CO Potenza, che nella stagione appena conclusasi, ha partecipato al campionato nazionale di calcio a 5 serie B, inserita nel girone F.
La Me.Co, retrocessa a causa di una serie di circostanze negative, verificatesi negli ultimi incontri, ha onorato con impegno e serietà abbandonando la serie cadetta con amarezza, soprattutto da parte dei dirigenti, in particolar modo del Presidente Salvatore Colucci e del suo Vice Salvatore Mecca, sempre presenti non solo negli impegni ufficiali, ma anche negli allenamenti settimanali dimostrando oltremodo un attaccamento filiale ai colori sociali.
Ebbene sì, la società intende continuare sulla strada tracciata fino ad oggi - così riferisce Salvatore Mecca - il quale con entusiasmo e commozione, visto il comportamento ineccepibile di tutti i componenti dell'Associazione, comunica di aver inoltrato la richiesta per il ripescaggio della Me.Co nella serie cadetta a dimostrazione - aggiunge - che i nostri intendi sono quelli di riportare il vessillo rossoblu della nostra categoria nelle massime competizioni Regionali.
«A tal proposito - sottolinea - abbiamo ingaggiato un nuovo tecnico con la specializzazione di preparatore atletico il quale sarà affiancato dal potentino Roberto Napoli che la società ringrazia per il lavoro svolto nel corso dello scorso campionato. David Ceppi, perugino, di provata esperienza e competenza (l’anno scorso a Martina), saprà non deludere la tifoseria cittadina in quanto sarà supportato da Massimo Ronconi, nuovo direttore sportivo, anch'esso di provata esperienza e competenza». Mecca - conclude - che è intenzione della società istituire una scuola calcio aperta a tutti gli appassionati, dove i tecnici del settore saranno di scuola brasiliana.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?