Salta al contenuto principale

Reggio: sei giorni con il Motorshow dello Stretto

Basilicata

Sei giornate dedicate ai motori, dalle auto alle dueruote. L'appuntamento al Villaggio nell'area Tempietto sul lungomare reggino

Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Al via a Reggio Calabria la sei giorni dedicata ai motori, con uno sguardo attento alla sicurezza stradale; il Motorshow dello Stretto, giunto alla quinta edizione, da ieri ha aperto i battenti nel Villaggio in area “Tempietto” sul Lungomare.
Già nella giornata inaugurale, sono scesi in pista alcuni dei protagonisti dei prossimi sei giorni. Leo Isolani, con la sua Ferrari 575 GTC impegnato nel Campionato Italiano Velocità Montagna e a seguire, gli altri piloti del team Isolani a bordo delle Ferrari 430 GT e 360: Elena Croce, il cosentino Giacomo Fiertler, Alessia Sinatra, hanno accolto al loro fianco i rappresentanti delle istituzioni locali. Spazio anche al drifting, con i piloti impegnati nel Campionato Italiano che hanno infiammato il pubblico con la loro guida “di traverso”.
Giornate clou del Motorshow dello Stretto l'1 e il 2 Giugno, quando arriveranno Vitantonio Liuzzi e Giancarlo Fisichella. Ci sarà spazio anche per i centauri. Dalle esibizioni dei piloti del free-style alle supermotard.
Spazio alla storia martedì, quando al Club Fiat 500 farà compagnia la sfilata di auto d'epoca.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?