Salta al contenuto principale

Crotone, sequestrati oltre 800 capi
d'abbigliamento contraffatti

Basilicata

Denunciato un Crotonese nel corso di un servizio di contrasto alla contraffazione da parte della Guardia di Finanza

Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

I Baschi Verdi della Compagnia di Crotone hanno scoperto un deposito di capi di abbigliamento e calzature contraffatti, pronti per essere immessi sul mercato.
Le Fiamme Gialle di Crotone sono intervenute in un’abitazione della zona del lungomare dove hanno sequestrato oltre 800 capi di abbigliamento, ritenuti “contraffatti”, tra i quali scarpe, jeans, maglie, giubbini, abiti eleganti e costumi da bagno, delle più prestigiose marche e griffes, ovvero burberry, dolce & gabbana, la martina, harmont blain, fred perry, richmond, moncler, hogan, versace, dsquared, lacoste, ugo boss etc...
Il detentore della merce, un 66enne originario di Crotone, già gravato da precedenti di polizia, è stato denunciato a piede libero alla locale Procura della Repubblica.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?