Salta al contenuto principale

Pesca, protesta a Catanzaro davanti all'assessorato
contro le norme dell'Unione Europea

Basilicata

Nei giorni scorsi iniziative di protesta per chiedere la revisione delle norme giudicate troppo restrittive dagli addetti, con la partecipazione anche di sindaci e amministratori locali, si sono svolt

Tempo di lettura: 
0 minuti 15 secondi

Pescatori delle marinerie della regione stanno partecipando a Catanzaro, davanti alla sede dell’Assessorato regionale alla Pesca, ad una manifestazione indetta per protestare contro le misure imposte dall’Unione europea nel settore.
I manifestanti con striscioni e cartelli stanno stazionando davanti all’edificio mentre una delegazione è stata ricevuta dall’assessore regionale, Michele Trematerra.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?