Salta al contenuto principale

Pd. Guccione delegato per definire la formazione delle commissioni

Basilicata

La riunione del gruppo consiliare del Pd si è conclusa con la decisione di demandare al segretario Guccione l'impegno a contattare gli altri gruppi per la formazione delle commissioni

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

E' stata dedicata alla discussione sulla composizione delle Commissioni consiliari al centro della seduta di martedì 8 giugno del Consiglio regionale la riunione del gruppo Pd alla Regione che si è svolta stamani a Lamezia Terme. Nessun accenno, secondo quanto si è appreso, è stato fatto alla questione relativa alla nomina del capogruppo. «Al termine della riunione è stato deciso - è scritto in un comunicato del Pd - che sarà il segretario regionale, on. Carlo Guccione, a dover prendere i contatti con i rappresentanti della maggioranza e degli altri gruppi dell’opposizione per giungere alla definizione di una proposta complessiva sulla composizione definitiva delle dieci Commissioni regionali». Per lunedì prossimo, alle 11, a Palazzo Campanella, è in programma un incontro tra Guccione ed i rappresentanti dei gruppi di Autonomie e diritti, Idv e Prc, proprio allo scopo di affrontare la questione della composizione delle commissioni e della presidenze e vice presidenze delle stesse. Alla riunione del gruppo regionale Pd hanno partecipato, oltre allo stesso Guccione, i consiglieri regionali Agazio Loiero, Pietro Amato, Demetrio Battaglia, Mario Maiolo, Sandro Principe e Antonio Scalzo. Non hanno partecipato ai lavori i consiglieri Francesco Sulla e Bruno Censore. Assenti anche Giuseppe Bova e Nicola Adamo. Sia Bova, che ha sospeso la propria adesione al gruppo lamentando la troppa «confusione» all’interno del partito, che Adamo, il quale ieri ha annunciato la propria assenza dalla riunione, sollecitano una riunione della direzione regionale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?