Salta al contenuto principale

Guardavalle: picchia la moglie davanti
alla figlioletta, arrestato 34enne

Basilicata

Vincenzo Fragomeli si sarebbe reso responsabile del reato di maltrattamenti nei confronti della moglie

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

I Carabinieri di Guardavalle hanno arrestato un uomo, Vincenzo Fragomeli, 34 anni, bracciante agricolo del luogo, già noto agli inquirenti per reati contro la persona. I Carabinieri sono stati allertati da alcuni vicini che sentendo delle urla provenire dall’abitazione della coppia, nel centro storico di Guardavalle Superiore, hanno contattato il comando della stazione.
Quando i militari sono giunti sul posto, Fragomeli era fuggito dalla propria abitazione, probabilmente dopo essersi accorto dell’arrivo dei militari, facendo perdere le proprie tracce. I militari hanno soccorso la donna, che aveva i segni evidenti dell’aggressione subita. Anche la figlia minore della coppia è stata soccorsa in quanto in preda ad una forte crisi di pianto, dovuta probabilmente al forte shock subito per ciò a cui aveva assistito.
Per le vie del paese è iniziata una serrata caccia all’uomo conclusa quando Fragomeli è stato rintracciato nel l’abitazione paterna dove, in considerazione dei precedenti specifici dello stesso e della reiterazione degli atti di violenza nei confronti della di moglie, è stato dichiarato in stato di arresto. Il Sostituto Procuratore di turno, informato dell’accaduto, a conclusione delle formalità di rito, ne ha disposto l’accompagnamento alla casa circondariale di Catanzaro, fissando per i prossimi giorni l'udienza di convalida dell’arresto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?