Salta al contenuto principale

Abolizione Province. Crotone, i sindaci restituiranno le fasce in prefettura

Basilicata

Al termine della riunione fra i sindaci del Crotonese, il presidente della Provincia e i consiglieri, i primi cittadini hanno deciso di restituire le fasce tricolore in prefettura

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

I sindaci dei 27 comuni del crotonese si recheranno domattina in Prefettura per restituire simbolicamente le fasce tricolori in segno di protesta contro l'ipotesi di soppressione della Provincia. La decisione è stata presa stasera, al termine di una riunione convocata dal presidente della Provincia, Stanislao Zurlo alla quale hanno partecipato assessori e consiglieri provinciali, consiglieri e assessori regionali del crotonese, sindaci del territorio, rappresentanti sindacali e delle diverse associazioni di categoria. «Nonostante le notizie contrastanti – ha detto Zurlo – noi non abbassiamo la guardia e ci stiamo preparando ad una battaglia per mantenere l’istituzione Provincia. Domani avvieremo con tutti i sindaci una serie di iniziative che si concluderanno lunedì prossimo a Roma, quando manifesteremo davanti a Montecitorio dove di discuterà l’emendamento per l'abolizione delle Province». Secondo quanto si è appreso in ambienti dell’Ente, il dubbio sulla soppressione nasce dal fatto che la superficie totale della provincia è di oltre 173 mila ettari e quindi la superficie montana potrebbe essere, in base ai calcoli, inferiore al 50%.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?