Salta al contenuto principale

Un amministratore nuovo
per il Potenza e la Calpel

Basilicata

Il Tribunale nomina l'avvocato palermitano Carlo Bavetta per gestire le due società e verificare tanto la gestione precedente, quanto avviare quella futura

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

Il Tribunale di Potenza ha nominato un amministratore giudiziario per la Calpel e il Potenza Sport Club (la prima proprietaria della seconda), società direttamente riconducibili a Giuseppe Postiglione. Si tratta dell'avvocato palermitano Carlo Bavetta, scelto per “una gestione trasparente delle due società e una attenta verifica del bilancio, al fine di controllare la gestione precedente e dare un indirizzo a quella futura”, dice il provvedimento. E l'ultimo atto ufficiale della gestione Postiglione è stata l'approvazione della relazione semestrale di bilancio che consentirà alla Covisoc di guardare nelle carte del club e determinare quale cifra sarà necessaria per procedere all'iscrizione del Potenza alla Seconda Divisione. Bavetta è stato scelto in quanto esperto di diritto societario e finanziario, ma anche in materia fallimentare. Ha avuto precedenti esperienze in questo settore specifico.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?