Salta al contenuto principale

Automobilismo, avviati i lavori
per circuito cronoscalata del Reventino

Basilicata

Da oggi i tecnici della Provincia di Catanzaro inizieranno i lavori di restyling sul circuito di 6 chilometri

Tempo di lettura: 
1 minuto 5 secondi

E' in pieno fermento il Racing Team Lamezia organizzatore della 12/ma edizione della Cronoscalata del Reventino. Da oggi i tecnici della Provincia di Catanzaro inizieranno i lavori di restyling sul circuito di 6 chilometri, relativi alla nuova asfaltatura del manto stradale interessato dalla gara ed alla generale sistemazione di tutto il tracciato. Il Racing Team completerà poi l’opera con l’adozione di tutte le misure di sicurezza necessarie, consistenti nella doppia e tripla lama lungo tutto il percorso.
Dunque organizzatori al lavoro per rendere, come sempre, massimi gli standard di sicurezza, da ormai undici anni sempre apprezzati da piloti e addetti ai lavori. «Presso la sede del Racing Team Lamezia – è scritto in una nota – iniziano ad arrivare le prime adesioni di piloti e case automobilistiche, impegnate a confermare la loro presenza anche presso le strutture alberghiere, che saranno come sempre prese d’assalto nella tre-giorni interessata dalla gara. Si prevede la solita imponente partecipazioni di almeno 200 iscritti; nell’ultima edizione furono 208».
«Intanto – conclude la nota – il Campionato Italiano Velocità della Montagna ha completato la sua quarta gara. In testa comanda il solito Simone Faggioli al volante della super Osella Fa 30 Zytek, vincitore delle prime tre gare: Salita dello Spino, Monte Erice e Coppa Nissena. Nell’unica manche di Fasano invece, vittoria per Camarlinghi, seguito dal reggino Scaramozzino».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?