Salta al contenuto principale

Corigliano Calabro è tra i dieci
borghi più belli d'Italia

Basilicata

Corigliano Calabro, tra le vincitrici della prima edizione del Concorso «Le Città più belle d’Italia»

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

Una città calabrese tra le dieci più belle d’Italia, almeno in base alla descrizione fornita da alcuni loro concittadini attraverso testi ed immagini. È il caso di Corigliano Calabro, tra le vincitrici della prima edizione del Concorso «Le Città più belle d’Italia», promosso da un Comitato di cittadini di Corticella-Bologna, costituitosi successivamente in apposita Associazione.
Accanto a città del Piemonte, della Lombardia, dell’Emilia Romagna, della Campania, della Liguria, spicca anche il nome della città calabrese. A partecipare al concorso, il 23 gennaio, era stato un cittadino coriglianese, Fabio Pistoia, con una poesia sul borgo marinaro di Schiavonea – dedicata, oltre che alle bellezze dei luoghi, anche alla tragedia in mare che costò la vita, alcune decine di anni fa, ad alcuni pescatori del posto – ed una serie di scatti fotografici, aventi ad oggetto il castello ducale, le chiese, le onde del mare di Schiavonea, il panorama del borgo montano di Piana Caruso, i campi in fiore.
La cerimonia di premiazione, che si terrà il prossimo 25 giugno, prevede la consegna di una pergamena-attestato per il singolo partecipante e per i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale nonchè l’esposizione di testi e foto della cittadina calabrese in una mostra appositamente allestita nel centro di Bologna.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?