Salta al contenuto principale

Automobilismo. Presentata la 24°edizione della Salita della Sila

Basilicata

Illustrata nel palazzo della Provincia la 24° edizione della cronoscalata della Coppa Sila. La tradizionale gara si svolgerà i prossimi 3 e 4 luglio, sul percorso che da Celico porta a Montescuro

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

E' stata presentata ieri nel palazzo della Provincia la 24° edizione della cronoscalata della Coppa Sila. La tradizionale gara nazionale di velocità in salita, nata nel 1924, si terrà i prossimi 3 e 4 luglio, sul percorso che da Celico porta a Montescuro. Alla conferenza stampa sono intervenuti il presidente della Provincia di Cosenza, Mario Oliverio, l’assessore provinciale allo Sport, Pietro Lecce, il presidente Aci Cosenza, Corradino Aquino e il pilota Antonio Ritacca, della scuderia Cosenza Corse, che anche quest’anno gareggerà nella cronoscalata. Per i 136 concorrenti, distribuiti nelle varie categorie, venerdì 2 luglio a Camigliatello le verifiche tecniche e sportive delle autovetture da corsa, poi sabato alle 10,00 le prove libere per poi giungere, alle 10,30 di domenica 4 luglio, alla gara vera e propria. La premiazione nel pomeriggio, ore 16,00, presso l’anfiteatro comunale di Spezzano della Sila. In attesa della competizione di questo week end, nel corso della presentazione, è arrivato l'annuncio che già dalla prossima edizione la Salita della Sila sarà inserita nell’ambito del Campionato Italiano Velocità Montagna, «con la speranza - ha dichiarato Acquino - di farla poi risalire a livello europeo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?