Salta al contenuto principale

Potenza ripescata
in A Dilettanti

Basilicata

Ufficiale la notizia dalla Fip romana. In serbo altrei colpi di mercato per un campionato tranquillo. Cambierà l'assistent coach di Trullo

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Publisys Potenza ripescata. La Fip nazionale ha comunicato ai dirigenti potentini l'avvenuto ritorno della società di via degli Oleandri in serie A Dilettanti. Una notizia che lascia alle spalle il passo falso che la formazione lucana aveva compiuto l’anno passato con la retrocessione e permette di costruire una nuova stagione nella terza serie nazionale così come negli obiettivi dichiarati dalla società lucana.
Dunque un nuovo tassello, peraltro positivo, va ad inserirsi nel mosaico della dirigenza potentina, consapevole più che mai di dover allestire una squadra competitiva per affrontare al meglio la prossima stagione agonistica.
Per farlo i dirigenti si stanno guardando intorno.
Il lavoro del diesse Toruccio Cerverizzo resta intenso e incessante.
L'arrivo di Metz, la conferma di Fazio, le trattative ben avviate con Ruini, play ex Scafati e La Gioia rappresentano un punto di partenza molto importante per il futuro della società potentina. L'altra novità è rappresentata dal probabile addio nel ruolo di assistent coach di Sandro Lo Sardo. Il tecnico Tony Trullo infatti avrebbe espresso il desiderio di avere al fianco un coach con la tessera nazionale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?