Salta al contenuto principale

Basket, una nuova stagione per la Team Viola di Reggio Calabria

Basilicata

Il maggior azionista Giancesare Muscolino ha dimostrato di avere le idee chiare sul futuro prossimo della società Neroarancio e sull’organizzazione del suo settore giovanile

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

La rinnovata società Viola presentata ai giornalisti e all’intera città, il 12 luglio scorso. Alla conferenza stampa al Pianeta Viola per le presentazioni formali c’era Giancesare Muscolino, patron della Cestistica Gioiese e maggior azionista della Viola, che ha dimostrato di avere le idee chiare sul futuro prossimo della società Neroarancio e sull’organizzazione del suo settore giovanile. Insieme all’imprenditore Gaetano Condello, assessore allo sport ed allo spettacolo del comune di Gioia Tauro, personaggio importante nell’ambito delle trattative, in quanto sostenitore dell’accordo ed anello di congiunzione tra i rappresentanti della “vecchia” società e la nuova.
Muscolino, parlando di Gioia Tauro, ha detto “Non verrà messa da parte ma inserita in un contesto ben più ampio, che è quello che riguarda la Viola. Se sono riuscito a coniugare le due realtà è grazie alla disponibilità della vecchia società”. Grande, infine, l’attenzione che l’imprenditore intende riservare al settore giovanile, nel quale crede molto. “Vi prometto una squadra competitiva – ha concluso Giancesare Muscolino parlando della prima squadra - faremo tutto ciò che è possibile per la Viola”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?