Salta al contenuto principale

Matera, preso Matheus
dal Castellana

Basilicata

La Mercato dell'Oro ingaggia l'opposto, dalla squadra pugliese di A2. E' venezuelano ma ha cittadinanza italiana. Confermati Anselmo, Pinelli, Lacalamita e Riccardi

Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

IL MERCATO dell'Oro Matera piazza il primo colpo di mercato: tesserato il forte opposto Josè Matheus, classe 1976. L'atleta venezuelano, ma con cittadinanza italiana, l'anno scorso ha giocato con il Castellana Grotte in serie A2, mentre in passato ha vestito le casacche di altre società italiane, sempre in A2, come il Catania, il Bari, il Ferrara, il Molfetta e il Gioia del Colle, città dove vive e dove ha disputato tre stagioni con la maglia della Telephonica.
Per lui anche due anni con l'Almeria nella serie A spagnola.
Grande soddisfazione è stata espressa dal presidente della formazione materana, Antonio Tulliani, che dopo aver presentato il main sponsor e comunicato ufficialmente la conferma di coach Galtieri e del capitano Suglia, ha ufficializzato il primo colpo di mercato che, senza dubbio, rappresenterà il vero e proprio valore aggiunto della formazione materana nella prossima stagione di serie B1.
“Matheus è un giocatore dalle enormi capacità tecniche, dotato di grande prestanza fisica e molto potente in attacco.
Il suo arrivo farà crescere di molto il potenziale offensivo della squadra - ha spiegato il presidente. Preciso e potente, Matheus, è uno schiacciatore che si è sempre distinto in serie A2.
E' completo e darà grande sicurezza alla squadra anche nel fondamentale di muro e battuta.
Si tratta di un acquisto importante che segna la chiara volontà della Pallavolo Matera di ben figurare nel campionato di B1.
E' molto motivato e il suo desiderio è quello di fare molto bene a Matera. Vive a Gioia del Colle con la moglie e due figli”.
La società comunica, inoltre, che sono state perfezionate le conferme di Antonio Anselmo, Antonio Rinelli, Vito Lacalamita e Vincenzo Riccardi, mentre sono in via di definizione altri contratti.
La stagione estiva si presenta, dunque, rovente per quanto riguarda il mercato in entrata del team biancoblù che sicuramente continuerà a stupire i propri tifosi così come ha fatto fino ad ora.
L'intento di costruire un sestetto forte sta trovando conferme proprio nell'ottima campagna acquisti che la società sta portando avanti in queste settimane.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?