Salta al contenuto principale

Porto di Gioia Tauro, nel 2010
sequestrati oltre 180kg di droga

Basilicata

Ultima un'operazione che ha portato al sequestro di ben 50 chilogrammi di cocaina

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Sono oltre 180 i chili di cocaina sequestrati dall’inizio dell’anno da distinte operazioni delle forze dell’ordine compiute nel porto di Gioia Tauro. Nel 2009 i sequestri avevano portato al sequestro di 500 chili di cocaina. Nell’ultima operazione, che ha portato al sequestro di 50 chili di cocaina, la droga era nascosta in un sacco posto al centro di un containers carico di cacao.
Il container è partito dall’Ecuador ed era destinato al porto di Barcellona. Gli investigatori ritengono, infatti, che il porto di Gioia Tauro fosse solamente di transito e che la droga dovesse essere consegnata in Spagna. I militari della Guardia di Finanza, coordinati dalla Procura della Repubblica di Palmi, hanno avviato le indagini per riuscire ad individuare i destinatari della droga.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?