Salta al contenuto principale

Serie B. Reggina, Alessio Viola in mostra

Basilicata

Due reti per l’ultimo arrivato, l’attaccante Zizzari. Sabato si ritorna in campo. Il giovane amaranto realizza una tripletta nel primo test a S.Christophe

Tempo di lettura: 
1 minuto 58 secondi

La Reggina nella sua prima uscita stagionale, a Saint Christophe, contro i dilettanti locali ha segnato ben dieci gol. La squadra di Atzori (in foto con il presidente della squadra amaranto), ha giocato con intensità per parecchi minuti, nonostante il pomeriggio molto caldo ed i carichi di lavoro nelle gambe, non indifferenti. E' stata una gara all'insegna dei giovani cresciuti nel vivaio amaranto, oggi titolari della prima squadra, in particolare di Alessio Viola che ha realizzato una tripletta. Il giovane attaccante amaranto ha giocato fin dall'inizio e nei minuti in cui è rimasto in campo, ha dato dimostrazione di vitalità e buona condizione fisica. Il neo amaranto Zizzari, da soli due giorni in ritiro, è entrato nel secondo tempo ed ha dimostrato anche lui una certa vivacità, mettendo a segno una doppietta. Il risultato lo ha sboccato il reggino Barillà, bravo a sfruttare un cross di Missiroli, secondo gli schemi voluti dal nuovo tecnico amaranto che assieme ai suoi collaboratori, ha provato con insistenza i cross dalle fasce per mettere le punte o i centrocampisti nelle condizioni di battere a rete. Il secondo gol, invece, lo ha realizzato Missiroli, direttamente su un cross, finito in rete con la complicità del portiere valdostano. La doppietta di Alessio Viola per il parziale di 4-0, maturato alla fine del primo tempo, è arrivata al trentunesimo e al quarantaduesimo, prima con un tiro su corta respinta del portiere e subito dopo, con una deviazione su un cross di Acerbi che si è bene inserito per lanciare il compagno verso la porta avversaria. Nonostante i cambi, la Reggina ha mantenuto il pallino del gioco anche nella ripresa, sfiorando la quinta rete con il nuovo entrato Zizzari che si è rifatto allo scadere con due successi npersonali. All'8'st, è andato a segno Rizzo centrando il bersaglio con un tiro in corsa. Il sesto e il settimo gol non si sono fatti attendere.
Al 19°, Alessio Viola, ha messo a segno il suo terzo centro personale, ha portato a sei le marcature amaranto, poi diventate sette al trentunesimo, con una rete di Rizzato. Al trentacinquesimo, il giusto premio è arrivato anche per Stzmari che ha messo la firma sull'ottavo gol della giornata che ha preceduto le due reti finali di Zizzari che si è presentato bene al primo appuntamento. Per la squadra di Atzori, sabato prossimo, il test sarà più significativo contro una squadra di Lega Pro, prima divisione».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?