Salta al contenuto principale

Calcio, Aumentata la capienza
del San Vito per Juventus e Lione

Basilicata

Domani sfida col Lione. Sale la febbre a Cosenza per l’arrivo della Juventus di Del Piero, ed i tifosi si mobilitano anche da altre regioni

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

Tutto pronto per l'arrivo della Juventus in Calabria per la gara amichevole allo stadio San Vito di Cosenza domani sera alle ore 20.45 contro il Lione. Ieri pomeriggio il San Vito si è presentato come un cantiere con la prossima la sostituzione dei rotor del Cosenza con quelli ufficiali della Juventus Fc. Previste ventimila persone al San Vito mentre la gara potrà essere seguita anche sulla piattaforma Sky in diretta.
La Juventus sosterà a Cosenza un solo giorno, cambiando il programma originario che prevedeva un allenamento al venerdì. Invece arriverà a Cosenza domani, con atterraggio a Lamezia Terme alle ore 9:30 e trasferimento nel quartiere generale che è l’hotel Mercure di Rende. Bus sono stati organizzati da Reggio Calabria, da Catanzaro, ma anche dalla Puglia, dalla Sicilia, fino da Ragusa e anche dalla Basilicata e dalla Campania.

AUMENTATA LA CAPIENZA DEL SAN VITO
Saranno oltre 23 mila gli spettatori che domani sera, a Cosenza, assisteranno alla partita amichevole tra la Juventus e l’Olympique Lione. La Commissione provinciale di vigilanza sui pubblici spettacoli, infatti, dopo un sopralluogo effettuato stamani, ha aumentato eccezionalmente la capienza, solo per questa gara, da 19 mila a 23.200 spettatori. La vendita dei biglietti sarà quindi riaperta da oggi pomeriggio, dopo che i primi 19 mila erano andati esauriti nei giorni scorsi. Juventus e Lione arriveranno a Cosenza domattina e subito dopo la partita ripartiranno alla volta dei rispettivi ritiri estivi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?