Salta al contenuto principale

Anas: Esodo primo weekend di agosto
Bilancio positivo sulle strade calabresi

Basilicata

Domenica di agosto e primo fine settimana d'esodo per le vacanze estive, senza disagi sull'autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

Dopo il picco di traffico registrato nelle primissime ore del mattino nel tratto salernitano, la circolazione sul tratto autostradale dell'A3 Sa-Rc, si è mantenuta intensa ma ben distribuita nell’arco della giornata. L'Anas ha reso noto che anche ieri, come avvenuto venerdì 30 e sabato 31 luglio, il traffico è stato scorrevole sull'intera arteria autostradale, con normali tempi di percorrenza.
«Il bilancio del primo week end di agosto è positivo - riporta una nota dell'Anas - ed il piano operativo messo in campo (rimozione dei cantieri amovibili; 330 risorse, 85 mezzi operativi, 20 presidi per gli interventi di assistenza agli utenti lungo il percorso, 9 nuclei di manutenzione lungo l'asse autostradale per intervenire in tempo reale in caso di necessità, 3 postazioni di Infopoint), realizzato in stretta collaborazione con le Prefetture e le forze dell'ordine, e l'attività di comunicazione e di informazione all'utenza hanno funzionato bene.
Inoltre il bollino nero, stabilito in accordo con il Centro di Coordinamento Nazionale per la Viabilità, ha spinto gli italiani a pianificare le partenze in modo scaglionato nei tre giorni». «La Sala Operativa dell'Anas di Cosenza, che – prosegue la nota monitora costantemente la circolazione sull'intero tracciato della A3, segnala al momento traffico regolare su tutta l’autostrada. Si registra solo qualche rallentamento in direzione sud, tra gli svincoli di Padula e Lagonegro nord, dove le squadre Anas e la Polizia Stradale, all'occorrenza, effettuano manovre di alleggerimento e regolazione del traffico sui percorsi alternativi della strada statale 19. Nel tratto calabrese si segnalano rallentamenti, sempre in direzione sud, tra gli svincoli di Rogliano e Falerna, in corrispondenza del macrolotto 4b».
«Non ci sono criticità – conclude l’Anas – agli imbarchi per la Sicilia. In serata si prevede, in direzione nord, un sensibile aumento della circolazione in corrispondenza delle città di Cosenza e di Salerno, per i rientri del fine settimana».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?