Salta al contenuto principale

Ricadi: arrestato invalido
accoltella una donna perchè l'ha offeso

Basilicata

L'uomo avrebbe colpito una cinquantenne con un fendente all’avambraccio destro causandole una profonda ferita

Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Accoltella una donna che lo avrebbe offeso per la sua invalidità civile. Giuseppe Certo, di 37 anni, di Tropea, è stato arrestato dai carabinieri per lesioni aggravate. Certo è stato posto ai domiciliari. L’uomo ha colpito la donna, che ha 50 anni, e che adesso è ricoverata in ospedale, con un fendente all’avambraccio destro causandole una profonda ferita. Secondo quanto riferito dall’aggressore, la donna lo avrebbe offeso facendo riferimento alla sua invalidità. Certo è stato rintracciato nella sua abitazione, dove i militari hanno anche trovato il coltello, ancora sporco di sangue, con cui l’uomo aveva ferito la donna.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?