Salta al contenuto principale

Serie D: con le lucane
anche due laziali

Basilicata

Sono Gaeta e Boville le novità rispetto alla passata stagione. Nel girone H confermato il blocco delle pugliesi e sette squadre campane. Si comincia il 5 settembre. Il 22 in coppa Pisticci-Murgia

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

LE LUCANE SONO state inserite nel Girone H (si inizia il 5 settembre) che presenta una novità rispetto all'anno scorso. Ossia, la presenza di due squadre laziali: Boville e Gaeta che si aggiungono alle solite pugliesi, Grottaglie, Trani, Francavilla, Nuova Nardò, Ostuni e Casarano. Si riduce il gruppo delle campane che scendono a sei... e mezzo. C’è l’Angri, l’Arzanese, la Battipagliese, l’Ischia, il Pomigliano e il Sant’Antonio Abate. Con queste anche la Capriatese, squadra del paese in provincia di Caserta, ma posizionata al confine con il Molise e che è giunta seconda nel torneo di Eccellenza Molisana, alle spalle delVenafro.
Il blocco delle lucane è composto da Pisticci, Francavilla e Fortis Murgia. Quest’ultima avrà la deroga per questa stagione a giocare ad Altamura, ma è considerata dalla D come una squadra lucana. Pisticci e Murgia si sfideranno nel primo turno di Coppa Italia a eliminazione diretta (domenica 22 ore 16 sullo jonio). La vincente giocherà a Francavilla il 29, sempre ad eliminazione diretta.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?