Salta al contenuto principale

Crotone. Operai ex Sasol in sciopero della fame
Interviene Salvatore Lucà

Basilicata

Il capogruppo della Compagnia dei Democratici ialla Provincia di Crotone, Salvatore Lucà, interviene in merito allo sciopero della fame indetto dagli operai ex Sasol

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Gli ex operai ex Sasol protestano così contro la mancata concessione della cassa integrazione. A loro difesa è intervenuto Salvatore Lucà (nella foto) capogruppo della Compagnia dei Democratici ialla Provincia di Crotone che ha esternato il proprio «disappunto per l’incresciosa situazione creatasi e la massima vicinanza e solidarietà umana a questi dipendenti ed alle loro famiglie che stanno vivendo una situazione che per certi versi ha del surreale. Non più la lotta per un posto di lavoro – ha dichiarato Lucà – a Crotone si aprono delle fasi sociali che sono veramente paradossali, non sembra di essere in Italia. Quando in un territorio si deve lottare – ha sottolineato il capogruppo della CdD – anche per ottenere diritti sacrosanti come gli ammortizzatori sociali previsti per i dipendenti, evidentemente c'è uno scollamento generale a cui la politica, le forze sindacali ed imprenditoriali hanno il dovere di mettercì mano fin da subito senza perdere più un’attimo di tempo».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?