Salta al contenuto principale

Protesta a Lamezia per chiedere
il trasferimento del campo rom

Basilicata

La protesta è stata inscenata davanti al tribunale di Lamezia per chiedere il trasferimento del campo rom

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Numerose persone stanno partecipando da stamani ad un sit-in di protesta davanti al Palazzo di giustizia di Lamezia Terme per chiedere un intervento della procura affinchè si effettui il trasferimento del campo nomadi di località Scordovillo. Alla base della protesta, secondo quanto si è appreso da coloro che partecipano al Sit-in, c'è la difficile convivenza con i nomadi residenti nel campo, non solo per i frequenti furti ma anche per i continui incendi di pneumatici che, quotidianamente, vengono appiccati all’interno dell’accampamento.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?