Salta al contenuto principale

Isola Capo Rizzuto, un arresto
per detenzione e spaccio di droga

Basilicata

Ieri mattina l’arresto in località Sant’Anna di Isola Capo Rizzuto di un uomo in flagranza di reato

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

I carabinieri di Isola Capo Rizzuto e Cutro (Kr) hanno stretto le manette ai polsi di Salvatore De Meco, 29 anni, che lo scorso 30 luglio era stato arrestato per il furto di alcuni cavi della Telecom.
Il reato contestato a De Meco è di coltivazione di sostanze stupefacenti. Durante una perquisizione domiciliare infatti, i carabinieri hanno scoperto in un terreno di pertinenza dell’abitazione del 29enne, una serra rudimentale con annesso un sistema di irrigazione, al cui interno erano coltivate quattro piante di marijuana altre 2 metri per un peso complessivo di 7 chilogrammi circa. Nel ripostiglio della casa dell’uomo inoltre, sono stati scoperti in un barattolo, 174 semi della stessa pianta. Il materiale è stato sequestrato mentre De Meco è stato arrestato ed è comparso questa mattina davanti al giudice del tribunale di Crotone, il dott. Raffaele Lucente, che ha convalidato l’arresto e ha posto l’uomo agli arresti domiciliari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?