Salta al contenuto principale

Calcio- 1^ Divisione/girone B, il punto sul campionato

Basilicata

Nel girone B due squadre sono partite a vele spiegate anche se vengono dal campionato inferiore.

Tempo di lettura: 
1 minuto 21 secondi

La Lucchese di Favarin non si è stancata di vincere, e Barletta e Foggia ne hanno già pagato dazio. Per i rossoneri quello con la Ternana sarà già un esame importante per mettere in mostra le proprie velleità. Stesso discorso per l’Atletico Roma di Beppe Incocciati, che ha già fatto bottino pieno contro Siracusa e Taranto, ma che troverà pane per i propri denti all’"Arena Garibaldi» di Pisa; fino ad ora due pareggi per 1-1 hanno contraddistinto il cammino dei nerazzurri. E già c'è molta attesa per conoscere il vero volto del Foggia di Zeman: se la giornata di apertura aveva dato indicazioni incoraggianti (3-0 a Cava dei Tirreni) quella seguente ha innescato parecchi dubbi (2-3 con la Lucchese).
Di certo il tecnico boemo non ha cambiato il proprio credo perchè le sue squadre segnano parecchio, subiscono troppi gol e alternano successi in campo avverso a inaspettati ko casalinghi; il Lanciano, autore di una discreta partenza è avvertito e col Foggia dovrà tenere gli occhi bene aperti. In programma Foligno-Viareggio, match tra due squadre partite certamente con il piede giusto.
Il Cosenza sotto la regia di Stefano Fiore vuol provare il primo acuto esterno contro la Cavese. Il Benevento cercherà di continuare a far valere il fattore campo anche contro la Nocerina, reduce da due pareggi. Stesso discorso per il Taranto di Brucato che vuol cancellare l'amarezza per la sconfitta di Roma contro il Gela, a sua volta fresco del primo successo in 1^ divisione. L’altra siciliana Siracusa cerca i primi punti della stagione al «De Simone» contro l'Andria. Il Barletta ospita la Juve Stabia, ancora a secco di punti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?