Salta al contenuto principale

Viabilità, da lunedì chiusa carreggiata nord
tra gli svincoli di Santa Trada e Scilla

Basilicata

Il provvedimento necessario al prosieguo delle attività del sesto macrolotto nell’ambito dei lavori di realizzazione della nuova autostrada

Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Da lunedì 6 settembre 2010 a domenica 6 marzo 2011 sarà chiuso al traffico la carreggiata nord dell’Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria, nel tratto compreso tra gli svincoli di Santa Trada e Scilla. «Il provvedimento – è scritto in una nota dell'Anas – si rende necessario per il prosieguo delle attività del sesto macrolotto nell’ambito dei lavori di realizzazione della nuova autostrada. Le attività riguarderanno in particolare la costruzione del viadotto Livorno, la realizzazione degli imbocchi Nord e Sud della galleria Monacena, della galleria Paci, della galleria Pilone e la realizzazione del nuovo svincolo di Santa Trada».
«Nelle periodo di chiusura – prosegue l’Anas – il traffico in direzione nord verrà deviato sulla carreggiata sud predisposta a doppio senso di circolazione. Sarà chiusa al traffico anche la rampa di uscita, in direzione nord, dello svincolo di Santa Trada al chilometro 427,300. Ai veicoli in uscita a Santa Trada verrà consigliato di utilizzare lo svincolo precedente di Villa San Giovanni al chilometro 433,000. I dispositivi di traffico ed i percorsi alternativi sono stati comunicati agli Enti e alle Istituzioni interessate».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?