Salta al contenuto principale

Due persone in manette a Lamezia
per estorsione

Basilicata

I carabinieri intendono anche accertare se i due siano stati aiutati da eventuali complici nel compiere l'attività estorsiva

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lamezia Terme hanno arrestato in flagranza di reato, intorno alla mezzanotte di ieri, due persone. L’accusa nei confronti dei due è di estorsione ai danni di un commerciante della zona centrale di Nicastro.
L’attività investigativa degli uomini dell’Arma continua per chiarire da un lato l’eventuale vicinanza degli arrestati alla locale criminalità organizzata, dall’altro verificare la presenza di mandanti e fiancheggiatori.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?