Salta al contenuto principale

Catanzaro, è notte fonda
Il Melfi vince al Ceravolo

Basilicata

Una rete a inizio partita di Guazzo condanna i giallorossi di Zè Maria alla terza sconfitta in tre gare disputate

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Terzo ko consecutivo per il Catanzaro che crolla al Ceravolo contro il Melfi. I giallorossi restano l'unica squadra del campionato a zero punti in classifica.

CATANZARO (4-3-3): Vono 5; Lauteri 5 (36'st Catalano sv), Ciano 5, Boyomo 5.5, Gaglione 5; Biondi 5 (13'st Gigliotti 6), Cittadino 5 (23'st Beha sv), Benincasa 5.5; Corapi 5 Puntoriere 6, Fiorentino (5). A disp.: Scerbo; Scigliano; Basile; Santaguida. All. Ze Maria
MELFI (4-4-2): Pozzato 6.5; Milella 6, Marino 6, Vignati 6, Contessa 6; Mangiacasale 6 (11'st Mitra 6), Maisto 6, Scarsella 5.5, Russo 5.5 (15'st Naglieri 6); Chiaria 6, Guazzo 6.5 (25'st Agius sv). A disp.: Ameltonis; Mitra; Spagna; Pellecchia. All. De Gannaro
ARBITRO: Manganiello di Pinerolo
MARCATORI: 4' pt Guazzo (M)
NOTE: spettatori 300 circa. Ammoniti Gaglione (C); Benincasa (C); Guazzo (M); Contessa (M); Ciano (C) Espulsi: 9' st Scarsella (M), 38'st Boyomo (C) per doppia ammonizione; 34'st l’all. De Gennaro (M). Angoli 2 – 2 Recuperi 2'pt; 3'st

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?