Salta al contenuto principale

Porto di Gioia Tauro, sequestrati
36mila articoli contraffatti

Basilicata

La maggior parte degli articoli sequestrati recavano i marchi delle più famose squadre di calcio

Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

Nuovo sequestro di merce contraffatta al porto di Gioia Tauro. I funzionari dell’Ufficio delle dogane, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, hanno sequestrato oltre 36.000 articoli contraffatti.
Il carico, composto da palloni da calcio, agendine, orologi da muro e fornellini antizanzare recanti noti marchi tra i quali Baygon, Barcellona, Chelsea, Milan, Manchester United, Spider-Man e Ben 10, proveniva dalla Cina con destinazione Croazia e Libia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?