Salta al contenuto principale

Giovane bulgara stuprata dal "branco"
sette arresti nel Cosentino

Basilicata

La ferocia e la violenza. Una giovane donna bulgara violentata da sette persone

Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

Sette uomini, sei di nazionalità bulgara e uno di nazionalità romena, sono stati arrestati, dai carabinieri a Cassano Jonio (Cs), con l’accusa di aver violentato, dopo averla sequestrata, una giovane bulgara.
La presunta violenza sarebbe avvenuta nella notte tra sabato e domenica in una villetta di marina di Sibari. Nelle prossime ore i sette indagati, che sono stati portati nel carcere di Castrovillari, compariranno davanti al giudice per le indagini preliminari per la convalida degli arresti e l’interrogatorio di garanzia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?