Salta al contenuto principale

Serie D. Hinterreggio inarrestabile contro il Mazara

Basilicata

Un Hinterreggio straripante contro il Mazara che passa in vantaggio ma poi si piega all'onda d'urto dei reggini

Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Papasidero e compagni hanno dimostrato di avere tanta sete di vittoria e nonostante la rete subita, dai ragazzi di mister Iacono, non si arrendono anzi ribaltano il risultato. Mesiti sposta Crucitti sulla linea degli attaccanti col giovane Postorino dirottato in panchina; Iannì viene buttato nella mischia dall’inizio per dare fisicità al centrocampo. In difesa occorre fare di necessità virtù col mancino naturale Ingemi che si sacrifica a destra e Caterisano a sinistra. Il gol del vantaggio dei siciliani arriva dopo un gol "perso" da parte della squadra reggina, al 17’. Caterisano si fa sorprendere da Di Piedi che scodella in area dove Okolie trova tempo e mira per freddare il portiere con perfetta coordinazione volante. I tre gol dell'Hinterreggio sono dei marcatori Picci al 28’d del primo tempo mentre al 46' Lombardo ed infine chiude il tris al 10' della ripresa Crucitti davanti ai circa 200 spettatori.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?