Salta al contenuto principale

1^ Divisione/B, il punto sul campionato
e le designazioni arbitrali

Basilicata

Le curiosità sulle gare in programma per la sesta giornata del campionato di Prima Divisione e le designazioni degli arbitri che dirigeranno le gare

Tempo di lettura: 
1 minuto 59 secondi

Partenza a razzo dell’Atletico Roma che ha per il momento ipotecato la testa della classifica. Cinque vittorie su altrettante sfide, 15 punti in classifica a punteggio pieno, 450 minuti di imbattibilità di Stefano Ambrosi. Niente male per la giovane matricola di Beppe Incocciati che dopo Franceschini sarà rinforzata dagli inserimenti degli esperti Roberto Baronio e Mauro Esposito. Al «Flaminio» nell’anticipo di sabato sarà di scena l'ottimo Lanciano che è tra i principali inseguitori con 10 punti, di cui 9 conquistati in casa. Occhi puntati sulla Lucchese che dopo l’ottimo avvio di stagione ha subito un improvviso stop domenica scorsa in casa contro il Cosenza. I rossoneri faranno visita al Gela, che davanti al proprio pubblico ha già ottenuto due vittorie. Per vedere all’opera l’ambizioso Taranto bisognerà attendere il posticipo di lunedì sera quando allo «Iacovone», dove in tre hanno già perso, scenderà la Cavese. Gaetano Auteri con la sua ottima Nocerina, sarà ospite del suo ex Siracusa, ma lui non sarà in panchina dopo la squalifica per 4 giornate. Gli aretusei dopo cinque sconfitte conseutive hanno esonerato il tecnico Giuseppe Romano. Toccherà a Guido Ugolotti muovere lo zero in classifica. Il Cosenza di Stringara è chiamato a dare continuità al colpo di Lucca e al «San Vito» proverà a battere il Pisa. E siamo certi ci sarà da divertirsi a Castellamare tra la Juve Stabia, che in genere non conosce mezze misure e il Foggia, tornato al successo a Barletta. Ci sarà in panchina Zeman, solo ammonito dopo l'espulsione di domenica scorsa.
Alle «Vespe» mancherà invece il bomber Giorgio Corona, appiedato per due turni. Inutile ricordare che i rossoneri vantano il migliore attacco (14 gol, 5 firmate da Sau) e la peggior difesa (13 reti al passivo). La Ternana ospita il Barletta, reduce da tre sconfitte consecutive. Match casalinghi per Andria e Viareggio rispettivamente contro Foligno e Benevento.

Intanto sono stati designati gli arbitri che andranno a dirigere le gare previste per la sesta giornata di campionato, in programma domenica 26 settembre a partire dalle ore 15:

Andria - Foligno arbitro: Coccia di san Benedetto del Tronto

Atletico Roma – Virtus Lanciano (25/09 ore 15) arbitro: Ros di Pordenone

Cosenza – Pisa arbitro: Abbattista di Molfetta

Gela - Lucchese arbitro: Del Giovane di Albano Laziale

Juve Stabia – Foggia arbitro: Ceccarelli di Terni

Siracusa - Nocerina arbitro: Penno di Nichelino

Taranto – Cavese (27/9 ore 20.45) arbitro: Barbiero di Vicenza

Ternana – Barletta arbitro: Di Paolo di Avezzano

Viareggio – Benevento arbitro: Aversano di Treviso

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?