Salta al contenuto principale

Giovane annega a Fuscaldo, si tuffa nel mare in tempesta

Basilicata

Il 22enne romeno, che era in spiaggia con due connazionali, si è lanciato in acqua per un bagno ma si è poi trovato in difficoltà a causa delle condizioni proibitive del mare

Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Un ragazzo romeno di 22 anni è stato ripescato senza vita in mare, a Fuscaldo. Si trovava sulla spiaggia insieme ad altri due connazionali quando si e' lanciato in acqua, probabilmente ubriaco, e se ne sono perse inizialmente le tracce. A ritrovare il cadavere è stata la Guardia costiera, intervenuta con i propri mezzi. Sul posto sono giunti anche gli uomini del Commissariato di Paola che hanno avviato indagini per ricostruire con esattezza l'accaduto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?