Salta al contenuto principale

Reggio, tre minori in manette
per coltivazione di canapa indiana

Basilicata

I tre sono stati rinchiusi nell’istituto penitenziario minorile di Catanzaro

Tempo di lettura: 
0 minuti 20 secondi

Tre minori sono stati arrestati, dai carabinieri di Cinquefrondi, nel Reggino, per coltivazione e detenzione di marijuana. I tre, F.R. E A.A., di 15 anni, e A.S di 17 anni, del luogo, secondo gli inquirenti, in concorso con M.F., 19 anni, già arrestato in agosto, avrebbero contribuiti a coltivare un campo di droga, individuato e sequestrato, che avrebbe fruttato 42 chili di sostanza stupefacente per oltre 40 mila dosi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?